italjolly

persiane scorrevoli

Non esiste prodotto che non possa essere valorizzato dalla giusta grafica.

Il progetto CamaCalca si rivolge a produttori, rivenditori e installatori di serramenti, persiane e porte da interno o esterno di qualsiasi tipologia.

Descriviamo l’unicità, le caratteristiche e l’artigianalità che caratterizzano questi prodotti e la precisione, le competenze e la passione delle persone che se ne occupano.

persiane
per definizione

Attraverso degli scatti fotografici e un’impaginazione grafica personalizzati esaltiamo l’essenza di ogni serramento, persiana o porta, piccola o grande che sia, e al contempo raccontiamo la storia e la visione aziendale di ogni nostro cliente.

persiane-italjolly
Legno marino - copertina catalogo
Alluminio
HPL coibentato - copertina brochure

Vedere forme e oggetti al di là di una semplice persiana per descriverne la sintesi e l’unicità.

HPL coibentato
legno

Dietro ad ogni prodotto ci sono sempre delle persone.

Partire dalle persone, fotografandole, è la base per ogni nostro progetto grafico e fotografico. Partire dalle persone per descrivere un prodotto è il nostro valore aggiunto.

Legno
Alluminio coibentato
Resina
Lamiera

cama e calca

mi chiamo giulia e credo fortemente nella comunicazione

Mi chiamo Giulia Camaschella e sono una grafica. Fin da piccola mi sono accorta che la vita stessa, le nostre preferenze, gli stati d’animo e le scelte che si fanno... tutto è mosso dalla capacità di ognuno di noi di entrare in relazione con gli altri.

Gestisco gli spazi, li modello, li adatto e li riempio, perché diventino un contenitore, il veicolo attraverso cui far passare il senso delle cose. Che si tratti di inventare un logo, di impaginare un catalogo, una brochure fino a creare un’immagine coordinata o un sito web, ecco: tutto questo è un linguaggio.

La grafica non serve a se stessa, ma aiuta chi si rivolge a me, a veicolare meglio un messaggio e a sintetizzare l’essenza di un’azienda o di un prodotto. E siccome non c’è mai un solo modo per presentarsi, mi piace capire il mio cliente e proporre una grafica fatta apposta, creativa e non convenzionale, realizzata su misura.

Immaginate una mattina fredda d’inverno a Parigi. Un ponte sulla Senna, due innamorati che scivolano veloci stretti nei loro cappotti. Queste sole due righe possono essere racchiuse in uno scatto, lo scatto in una didascalia, la didascalia in uno spazio. Ma solo le tre cose insieme daranno vita a una suggestione completa.

mi chiamo luca e la fotografia mi sta incollata addosso

Mi chiamo Luca Domenico Calcaterra e sono un fotografo. Non ricordo esattamente quando ho deciso di diventarlo ma credo di esserlo da sempre. Anche da prima di prendere una macchina fotografica in mano.

Credo che il linguaggio per immagini sia così immediato e puro da diventare un veicolo irrinunciabile verso la completa libertà espressiva. La fotografia mi sta quindi incollata addosso e si fonde con il mio modo di essere più sincero. Su come manifestare questo modo di essere, molto devo a Giuseppe Abbati, artista, amico e mentore che mi ha trasmesso la sua visione dalla fotografia nel suo aspetto di ricerca interiore ed espressiva.

Anche se la fotografia come ritratto è quella che più mi identifica, la collaborazione con svariati studi di architettura e con aziende private che si sono affidate a me per raccontarsi ai propri clienti anche attraverso le immagini, mi hanno permesso di immergermi senza riserve nella potenza espressiva della comunicazione fotografica.

Non importa che scatti per un sito internet, per una pubblicità o per un ritratto: tutto è manifestazione e veicolo di un messaggio importante per chi si vuole raccontare. Il mio compito è aiutare le persone a farlo.

contatti